mysnack_autopromozione
Trend e Consumi

Giovanni Cova & C. in campo per la solidarietà

andrea muzzi cova
Redazione
Scritto da Redazione

La celebre pasticceria milanese ha contribuito all’acquisto di attrezzature per il Policlinico di Milano e ha donato oltre 4.000 colombe.

Giovanni Cova & C., da molti anni a fianco della Fondazione Francesca Rava in tante emergenze, come il terremoto in Haiti e in Centro Italia, ha deciso anche ora, in piena emergenza coronavirus, di contribuire con una donazione all’impegno della Fondazione per l’acquisto di attrezzature per il nuovo reparto di terapia intensiva aggiuntiva del Policlinico di Milano, che ha permesso in sole 2 settimane di rendere disponibili 16 nuovi posti letto, immediatamente occupati (www.fondazionefrancescarava.org).

Inoltre, nell’ottica di dare un messaggio di incoraggiamento e speranza ai medici e agli infermieri che stanno duramente lottando per l’emergenza coronavirus, la Giovanni Cova & C. ha scelto di donare colombe pasquali al personale del Policlinico di Milano e ai reparti covid degli ospedali Sacco di Milano e Papa Giovanni XXIII di Bergamo, per un totale di oltre 4.000 pezzi.

Andrea Muzzi, amministratore delegato di Giovanni Cova & C. (nella foto), commenta: “E’ nelle situazioni di emergenza che si misurano i valori di una intera comunità. Affiancare la Fondazione Francesca Rava oggi, per noi è un segnale forte che ci unisce nel desiderio di contribuire alla salute dei nostri concittadini e connazionali”.

Mariavittoria Rava, presidente della Fondazione, aggiunge: “Siamo grati a Giovanni Cova & C. e alla famiglia Muzzi per essere vicino alla Fondazione Francesca Rava anche in questa terribile emergenza, con un aiuto concreto agli ospedali di prima linea, ma anche per l’attenzione in più che ha voluto offrire ai medici e al personale donando le sue buonissime colombe, augurio di rinascita in occasione della prossima Pasqua”.

Scrivi un Commento