mysnack_autopromozione
Trend e Consumi

Eurocastanea, il 15 maggio si decide sull’edizione 2020

eurocastanea
Redazione
Scritto da Redazione

L’organizzazione dell’evento, per ora, resta fissata per il 18 e 19 settembre di quest’anno.

A causa dell’emergenza coronavirus, rimane ancora incertezza sull’effettivo svolgimento dell’edizione 2020 di Eurocastanea, che sarebbe in programma il 18 e 19 settembre prossimi in terra francese, tra Uzerche e Saint-Yrieix-la-Perche.

A comunicarlo è una nota diffusa dall’organizzazione – collaborano alla realizzazione di questo evento Chestnut Interprofessional Association of South-Western France, Areflh (Assembly of European Horticultural Regions) e Interco International – che recita: “Di fronte alle molte incertezze che rimangono ad oggi riguardo alla fine della crisi sanitaria ed economica globale causata dal Covid 19, il comitato organizzatore dell’11esima Giornata Europea della castagna non è in grado di prendere una decisione definitiva se mantenere o posticipare l’evento previsto per il 18 e 19 settembre 2020. Le giornate europee sono, per il momento, confermate. Tuttavia, il comitato ha fissato la data del 15 maggio per prendere una decisione definitiva.
Eurocastanea è organizzata ogni anno dal 2010 da AREFLH (Assemblea delle Regioni Europee che producono frutta, verdura e piante ornamentali), con l’aiuto delle organizzazioni locali di castanicoltori che variano a seconda del Paese in cui si svolge l’evento. I due principali obiettivi di Areflh sono quelli di difendere il settore ortofrutticolo, riunendo i suoi attori per lo scambio di informazioni ed esperienze, e la creazione di partenariati. Ogni anno l’organizzazione del congresso richiede la collaborazione della Commissione Eurocasta, composta dalle organizzazioni di produttori nazionali o regionali di Italia, Francia, Spagna e Portogallo.

Scrivi un Commento