Trend e Consumi

La nocciola e il suo mondo diventano un’enciclopedia

enciclopedia della nocciola
Redazione
Scritto da Redazione

Clara e Gigi Padovani, assieme a Irma Brizi, hanno dedicato un intero volume a questo frutto.

“Un piccolo frutto dalla storia affascinante: mito, medicina e letteratura nei secoli hanno dato valore a una pianta dalle innumerevoli proprietà e che oggi viene sempre più coltivata e apprezzata per la sua versatilità. Dalle specialità alle ricette, ecco una ricca rassegna dei mille volti della nocciola”. Così si presenta l’ultima fatica letteraria a sei mani, portata avanti da Clara e Gigi Padovani, assieme a Irma Brizi, e dedicata a “sua maestà” la nocciola. Edita da Mondadori Electa, la “Enciclopedia della Nocciola – Il frutto della felicità” è composta da 224 pagine in cui sono esposti storia, curiosità, territori di produzione, specialità che se ne ricavano grazie ad artigiani e grandi industrie che lavorano questo frutto.

Non mancano anche 50 piatti che vanno dall’antipasto al dolce, in cui si utilizza come ingrediente proprio la nocciola. Il percorso proposto da questa speciale enciclopedia propone un vero e proprio viaggio a 360 gradi nel mondo di questo frutto (di cui l’Italia è secondo produttore assoluto, dietro soltanto alla Turchia), a partire dalla sua storia e perfino da miti e citazioni letterarie, comprese le presenze della nocciola nelle arti figurative. Ampio spazio è dato anche alla trattazione scientifica, con la descrizione delle principali cultivar oggi disponibili, nonché alle Dop (denominazioni di origini protette) e alle Igp (Indicazioni geografiche protette) che sono state finora riconosciute. Naturalmente si parla anche dei settori in cui la nocciola oggi trova i suoi maggiori impieghi, in primis l’industria alimentare ma non solo. Per tutti gli specialisti e gli appassionati, è senz’altro un’opera “enciclopedica” che non può mancare nella loro libreria.

Scrivi un Commento