fg_15ott-31dic
Trend e Consumi

Castagneti, una serata di formazione per recuperare quelli danneggiati dalla neve

castagno danno da neve
Redazione
Scritto da Redazione

L’incontro è in programma lunedì 2 dicembre alle 20,30 in piazza Foro Boario 18 a Cuneo.

È in programma lunedì 2 dicembre alle 20,30 a Cuneo, in piazza Foro Boario 18, una serata di formazione organizzata dalla sezione locale di Coldiretti che insegnerà a come contenere i danni causati ai castagneti dalla neve. La partecipazione è gratuita per imprenditori agricoli e coadiuvanti, ma le iscrizioni sono obbligatorie per motivi organizzativi.

“Ad un paio di settimane dalla nevicata anticipata che ha “mandato in tilt” l’agricoltura della Granda – spiega una nota degli organizzatori – Coldiretti Cuneo è in prima linea per consentire alle aziende agricole rapidi interventi di recupero. La neve caduta tra il 14 e il 15 novembre scorsi ha gravato su piante ancora cariche di foglie che, a centinaia, non hanno retto al peso. Particolarmente colpiti i castagneti nel cuneese, nel saluzzese e nel monregalese, costretti anche a fare i conti con il pericolo di frane e smottamenti diffuso in tutta la provincia per le forti piogge degli ultimi giorni. I tecnici Coldiretti, dopo le stime delle prime ore, confermano la gravità dei danni e le ripercussioni sulla prossima campagna: gli impianti di castagno di giovane età sono stati letteralmente abbattuti dalla neve e quelli già in produzione hanno subìto diverse rotture ai rami principali, compromettendo la produttività dell’annata 2020. In una situazione così difficile – prosegue Coldiretti Cuneo – è fondamentale fornire alle aziende gli strumenti necessari a salvaguardare gli impianti danneggiati. È dunque in programma una serata di aggiornamento, lunedì 2 dicembre dalle 20,30 alle 22,30, presso la sede provinciale di Coldiretti a Cuneo in piazza Foro Boario 18, in cui le aziende agricole potranno conoscere le tecniche agronomiche utili a mettere in sicurezza le piante e sanare i danni grazie a corrette operazioni di potatura. L’appuntamento formativo è realizzato nell’ambito del progetto Fruttijob promosso dalla Fondazione CRC e gestito dall’Ente di formazione di Coldiretti Inipa Nord-Ovest e dal Consiglio per la ricerca in agricoltura (Crea).

La partecipazione è gratuita per tutti gli imprenditori agricoli e i coadiuvanti, ma è obbligatorio iscriversi presso i tecnici di Coldiretti Cuneo oppure sul sito web di Inipa Nord-Ovest al link www.inipanordovest.it/preiscrizione-corso/?codid=CRCFJ.11.

Scrivi un Commento