fg_15ott-31dic
Trend e Consumi

Torna a Bronte la sagra del pistacchio

pistacchi bronte
Redazione
Scritto da Redazione

Giunta alla XXX edizione, si svolgerà dal 27 al 29 settembre e dal 4 al 6 ottobre.

Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento con la tradizionale sagra dell’oro verde di Bronte, il pistacchio, giunta alla sua XXX edizione. L’iniziativa, organizzata dal Comune, si svolgerà nel centro cittadino nell’arco di due fine settimana: dal 27 al 29 settembre e dal 4 al 6 ottobre prossimi. Attesi a questa manifestazione sono oltre 100 mila visitatori, che si recheranno a Bronte per rendere omaggio a un prodotto unico al mondo nel suo genere.

“Ci teniamo a sottolineare – ha dichiarato il sindaco di Bronte, Graziano Calanna – che si tratta dell’Expo del Pistacchio verde Dop di Bronte. Un pistacchio diverso nel gusto e soprattutto nei colori rispetto a tutti gli altri pistacchi del mondo. Riconoscerlo non è difficile. Anzitutto attenzione alla forma, perché quello di Bronte è allungato e poi guardate bene il colore. Tolto il guscio e la pellicina della buccia, infatti, ha un colore che tende al violaceo, o meglio, al melanzana, con riflessi verde chiaro, mentre all’interno mostra il tipico colore verde smeraldo. Ricordate, il pistacchio di Bronte non è mai giallo e non ha neanche quel verde acceso che spesso notiamo in qualche pubblicazione”.

E quest’anno è proprio l’anno della raccolta. “Come ogni 2 anni, nel mese di settembre – ha concluso il primo cittadino – gran parte della nostra cittadina di Bronte si trasferisce in campagna per raccogliere il prezioso pistacchio. Gli esperti ci dicono che l’annata è ottimale. Venire alla 30° edizione dell’Expo del pistacchio sarà anche l’occasione per assaggiarlo fresco”.

 

Scrivi un Commento