anuga_top_2-30set
Trend e Consumi

Nocciole, il presidente della Regione Piemonte propone una OP unica

alberto cirio piemonte
Redazione
Scritto da Redazione

Dalla sagra di Cortemilia arriva una nuova proposta per meglio tutelare oltre un migliaio di aziende del settore.

Un’importante proposta per il mondo della nocciola arriva da una delle sue sagre più tradizionali, quella di Cortemilia (CN), in corso fino a domenica prossima. A riferirlo è il quotidiano La Stampa, che riporta come il 18 agosto scorso sia intervenuto alla manifestazione il presidente della Regione, Alberto Cirio, annunciando la nascita di un tavolo paritetico simile a quello del moscato “dove, ogni anno ad agosto a Cortemilia, industriali, produttori, trasformatori, pasticceri potranno confrontarsi e fare un punto sul prezzo della nocciola con l’obiettivo di avere più garanzie”.

“Inoltre – prosegue La Stampa – Cirio ha proposto il riconoscimento di una sola associazione di produttori al posto del sistema attuale che ne conta decine. Darebbe tutela ad oltre 1000 aziende ottenendo più forza di promozione del prodotto nel mondo, per finanziare la ricerca, sostenere la scuola e il rilancio dell’occupazione.

La preside dell’istituto “Piera Cillario Ferrero”, inoltre, ha consegnato i diplomi ai primi alunni che hanno sostenuto l’esame di maturità relativo al nuovo corso di studi sulla nocciola e i prodotti tipici. Scuola che sta crescendo in termini di iscrizioni e prestigio, a cui l’amministratore delegato della “Nocciole Marchisio” Pier Giorgio Mollea ha donato 18 nuovi computer. All’incontro sono intervenuti anche il presidente dell’Ente fiera della nocciola Flavio Borgna, il sindaco Roberto Bodrito e Carlo Vassallo, ad di Ferrero Germania. Originario di Pezzolo Valle Uzzone, l’industriale ha raccontato la sua esperienza lavorativa all’estero spronando i giovani a mettere impegno, passione e voglia di mettersi in gioco, non avendo paura di “sporcarsi le mani”.

Intanto, sono ancora diversi gli appuntamenti fino a domenica prossima. Tra questi, sabato 24 agosto si svolgerà il concorso dei pasticceri allo sbaraglio. Per tutta la giornata, nei Borghi di San Michele e di San Pantaleo si ripeterà la Fiera Profumi di Nocciola, che proseguirà anche domenica 25 agosto fino a sera. La manifestazione si concluderà al convento francescano con lo spettacolo del comico di Zelig, Leonardo Manera, che intratterrà il pubblico con il suo umorismo surreale. Anche nel week-end conclusivo, Radio Vallebelbo, emittente ufficiale della Fiera Regionale, trasmetterà in diretta con interviste al pubblico e con la descrizione degli eventi più significativi.

Scrivi un Commento