anuga_top_2-30set
Trend e Consumi

Festa del Marrone, a San Giorio si raccolgono le adesioni

castagne
Redazione
Scritto da Redazione

In palio ci sono i titoli di “Miglior produttore dell’anno” e della “Migliore composizione a base di castagne”.

Sul portale della Pro Loco di San Giorio di Susa si può già scaricare il modulo di adesione per il mercatino che si terrà domenica 27 ottobre in occasione della 30° edizione della “Festa del Marrone”. E’ infatti dal 1989 che questa manifestazione anima San Giorio di Susa (TO), che festeggia così l’arrivo dell’autunno. Per l’occasione, i produttori locali si sfideranno in concorsi e gare per aggiudicarsi il titolo di “Miglior produttore dell’anno” e della “Migliore composizione a base di castagne”, ma coglieranno anche l’occasione per esporre le loro creazioni. Gli stand gastronomici offriranno inoltre l’occasione ai visitatori di degustare i prodotti locali.

“La mostra mercato dei prodotti tipici – spiegano gli organizzatori – permette di valorizzare le eccellenze della Valsusa. La Festa del Marrone è anche occasione per visitare le mostre allestite e il patrimonio culturale del paese, con la Cappella del Conte e i suoi splendidi affreschi del XIV secolo”.

L’Associazione Turistica Pro Loco San Giorio di Susa fu costituita in data 17 giugno del 1989. A partire dal 2001 la Pro Loco di San Giorio diventa anche referente ufficiale del Gruppo Folkloristico di San Giorio di Susa. Un gruppo attivo nella Festa Patronale di San Giorgio Martire. In modo particolare della “Soppressione del Feudatario”, rievocazione storico e leggendaria che prende vita sugli spalti del castello ogni anno nella domenica più vicina al 23 aprile. Negli stessi anni entrano a far parte della Pro Loco anche la Corale del Gruppo Folkloristico e la “Compagnia Teatrale “La Malva”.  A partire dal 2006 nascono poi, a cura della Pro Loco dei corsi di danza. Con il tempo diventano un vero e proprio Gruppo di Danza Moderna che nel 2012 prenderà il nome di “Show Dance”.

Scrivi un Commento