fg_15ott-31dic
Trend e Consumi

Le prugne della California hanno un nuovo brand

california prunes nuovo brand
Redazione
Scritto da Redazione

L’inedito marchio intende enfatizzare il prodotto ed esaltare le sua proprietà benefiche.

Si chiama “California Prunes” il nuovo brand che contraddistingue le prugne della California, rappresentato dal California Prune Board, consorzio che riunisce 800 coltivatori e 28 confezionatori. “Un nuovo marchio che rappresenta al meglio la qualità delle celebri prugne”, come sottolinea Joe Turkovich, chairman del California Prune Board.

Il design del nuovo logo enfatizza il prodotto ed esalta le proprietà benefiche delle prugne della California. “Il nuovo brand del California Prune Board trasforma le prugne da cibo consumato occasionalmente a un piacere quotidiano: le prugne della California fanno bene all’intestino, al cuore e alle ossa”, ha spiegato Donn Zea, executive director del California Prune Board.

Del resto, quello della salute dell’intestino è un tema che è divenuto sempre più importante. “Studi clinici – ha affermato ancora Zea – dimostrano che mangiare 5 o 6 prugne al giorno è di aiuto per mantenere sane le ossa. Una ricerca di mercato ha dimostrato come l’unica barriera che impedisca alle persone di mangiare più prugne è semplicemente la necessità di una maggiore consapevolezza dei benefici nutrizionali correlati”.

Le prugne della California vengono spedite in più di 60 Paesi in tutto il mondo.  Il nuovo brand verrà integrato in maniera più estesa anche in altri mercati, tra cui gli Stati Uniti, Canada, Europa, Giappone, Cina, e Corea del Sud.  “La California – ha concluso Donn Zea – ha investito in processi di coltivazione e controlli sulla qualità di alto livello, in parallelo con ricerche nutrizionali e sul raccolto. Tutto questo impegnandosi contemporaneamente nell’agricoltura sostenibile e in condizioni di lavoro etiche”.

 

Scrivi un Commento