mysnack_autopromozione
Trend e Consumi

La Nocciola Piemonte Igp protagonista in tv

nocciola
Redazione
Scritto da Redazione

Il frutto è stato presentato come un’alternativa energetica, sotto forma di snack, per gli sportivi.

La nocciola Piemonte Igp torna in tv. All’interno del programma “Parola di Pollice Verde” di Luca Sardella, in onda su Rete 4, la nocciola è stata infatti presentata come una alternativa energetica, in forma di snack, degli sportivi.

L’energia derivante da questo frutto è adatta a chi pratica attività sportiva, ma anche ai bambini, agli anziani, indicata per le ossa, per l’equilibrio intestinale e contro l’invecchiamento cellulare. È noto, infatti, che la frutta secca, contenendo grassi insaturi che fanno bene al cuore, fibra che aiuta il corretto funzionamento dell’apparato intestinale, molte vitamine, in particolare la vitamina E, risulta essere una scelta di benessere.

All’interno dello spazio televisivo del “Bugiardino di Fata Zucchina”, curato dalla divulgatrice agroalimentare Renata Cantamessa, Fata Zucchina, lo spuntino che è stato proposto è composto da nocciole in granella, cannella, cioccolato fondente, miele d’acacia, e riso soffiato.

“L’idea è proprio quella di presentare un prodotto solitamente associato al dessert e particolarmente radicato nella tradizione culinaria piemontese in una veste insolita, anche se sempre più richiesta dagli stili di vita contemporanei, ovvero una barretta energetica, da portare in palestra o a scuola», ha detto Renata Cantamessa.

La nocciola Piemonte Igo presentata in tv è stata quella dell’azienda Life di Sommariva Perno, in provincia di Cuneo. La sua prelibata nocciola Piemonte Igp della linea “Valore al Territorio” ha ottenuto nel 2018 il prestigioso riconoscimento “Prodotto Food”, attribuito dagli esperti del settore ai prodotti più innovativi.

Scrivi un Commento