Prodotti

Nutella Biscuits, la Ferrero aumenta la produzione

nutella biscuits
Redazione
Scritto da Redazione

Il successo è andato oltre le aspettative e nello stabilimento di Balvano (PZ) si stanno implementando i turni.

Il successo dei Nutella Biscuits, gli ormai noti biscotti alla Nutella, è stato talmente grande nei suoi primi giorni di lancio che ora il gigante Ferrero sta già pensando ad aumentare i turni di lavoro nello stabilimento di produzione, quello di Balvano, in provincia di Potenza. A riferirlo, nei giorni scorsi, è stata la Gazzetta del Mezzogiorno, che spiega come la Ferrero avrebbe già definito una strategia che prevede turni di lavoro a ciclo continuo, un nuovo apparato dedicato alla farcitura, e da febbraio pedane di prodotto duplicate.

Un vero e proprio ingrandimento dello stabilimento, dunque, che è stato programmato nel corso della pausa natalizia, in modo da partire dall’inizio del 2020 sia tutto pronto per iniziare nuovamente ancora più in grande. I numeri, per ora, sono del resto molto promettenti: finora sono stati prodotti oltre 57 milioni di biscotti, pari a 2 milioni 700 mila confezioni. Il tutto nell’unico stabilimento italiano che fino a pochi mesi fa produceva merendine e brioches. La Ferrero ha investito 120 milioni sulla fabbrica di Balvano che produce i Nutella Biscuits, realizzando 150 assunzioni di giovani under 35 con contratti a temo determinato. I biscotti presto arriveranno in altri Paesi europei, a partire dalla Germania.

 

Scrivi un Commento