fg_15ott-31dic
Prodotti

Castagna protagonista oggi a Cuneo

castagne
Redazione
Scritto da Redazione

L’appuntamento è alle 18 in piazza Foro Boario con un’iniziativa di Coldiretti.

Secondo appuntamento oggi, giovedì 24 ottobre, con gli show cooking di Coldiretti Campagna Amica all’Open Baladin Cuneo. Dopo l’ottimo avvio di due settimane fa, si prosegue con un’altra serata all’insegna di buon gusto, racconti e ricette a base di Castagna Cuneo IGP. Sarà lei, regina dell’autunno cuneese, la protagonista del nuovo show cooking.

Un’ottima occasione, per gli amanti della cucina cuneese, per scoprire la storia secolare di un prodotto strettamente legato al territorio e alla cultura contadina e per apprezzarne usi inediti in cucina grazie alle ricette proposte da chef e studenti dell’Istituto Alberghiero di Dronero, che i partecipanti allo show cooking potranno assaporare in abbinamento ad assaggi di birra Baladin.

Un’ottima occasione anche per comprendere il ruolo prezioso dei castanicoltori, impegnati nel duro lavoro di valorizzazione degli antichi castagneti delle vallate cuneesi. Come la società agricola L’Arbol di Moiola, aderente alla rete di Coldiretti Campagna Amica, che parteciperà stasera portando – oltre al suo pregiato “Garrone Rosso”, tra le varietà locali di castagne che possono fregiarsi della denominazione Castagna Cuneo IGP – la propria storia aziendale.

Una storia recente, essendo la società agricola nata nel 2018, ma che affonda le radici in un passato di lunga tradizione familiare nella castanicoltura. “Nelle nostre vallate – spiega Marinella Vassallo della società agricola L’Arbol – il castagno è la pianta per eccellenza, che non ha bisogno di precisazioni per essere indicata, è semplicemente l’‘arbol’, l’albero che disegna i paesaggi dei nostri boschi, che noi ogni giorno ci impegniamo a curare con tenacia e passione per mantenere viva la cultura e i sapori di un tempo. Recuperiamo vecchi castagneti con particolare riguardo per la pulizia del sottobosco, essenziale per assicurare il benessere delle piante, cosicché producano frutti d’eccellenza, oltre che per ridurre i rischi idrogeologici e di incendio”.

“Con i nostri show cooking all’Open Baladin Cuneo – dichiara Elisa Rebuffo, responsabile provinciale Campagna Amica – offriamo ai consumatori ottime opportunità di incontro e dialogo con i produttori e percorsi di sensibilizzazione sul mondo agricolo, utili ad apprezzare il lavoro quotidiano degli agricoltori e (ri)scoprire il valore dei prodotti locali, stagionali e di qualità”.

 

Scrivi un Commento