aricchiggia_TOPbanner_9-16apr
Industria Dolciaria

CioccolaTò, Torino celebra nocciola e cioccolato

CioccolaTò
Marco Pederzoli
Scritto da Marco Pederzoli

Nocciole e cioccolato saranno presto protagonisti a Torino.

Dal 20 al 29 novembre, il capoluogo piemontese ospiterà infatti la dodicesima edizione di CioccolaTò, kermesse dedicata al cioccolato a cui prendono parte i più importanti operatori nel settore a livello nazionale, con un’attenzione particolare alla tradizione cioccolatiera piemontese. La manifestazione, organizzata con il patrocinio della Città di Torino, della Città Metropolitana di Torino, della Regione Piemonte, di Unioncamere Piemonte e della Camera di Commercio di Torino, si avvale anche del contributo delle sezioni locali di alcune delle principali associazioni di categoria del territorio: Ascom Confcommercio, Confesercenti, CNA, Confartigianato e Casartigiani.

Per i visitatori, CioccolaTò sarà un’occasione unica per approfondire la tradizione cioccolatiera locale e per lasciarsi coinvolgere dalle tante iniziative proposte: incontri con gli esperti, degustazioni, attività culturali e di animazione, iniziative ludico-didattiche per bambini legate al cioccolato made in Italy ed internazionale. Un vero e proprio Chocolate Exploit, come recita il claim di CioccolaTò 2015, la cui immagine ufficiale interpreta la Mole Antonelliana, attraverso un’esplosione di golosi cubi di cioccolato che richiamano i colori di Expo Milano 2015, l’Esposizione Universale appena conclusa, che ha visto fra i protagonisti anche la Città di Torino, presente nel padiglione dei Distretti Italiani del Cioccolato.

Il Polo Cioccolato, che attende i visitatori nella suggestiva location di Piazza San Carlo, si conferma dolce centro della kermesse, con una ricca proposta di attività gestite e coordinate da Conpait, Confederazione Pasticceri Italiani. Il Presidente, Federico Anzellotti, il delegato regionale Alessandro Del Trotti e la cake designer torinese, Elena Bosca, sono alcune delle importanti presenze che si alterneranno alla guida dei laboratori di pasticceria, per insegnare ai partecipanti a realizzare facili ricette dal gusto irresistibile. Grazie alla collaborazione con AIC, Associazione Italiana Celiachia, sezione Piemonte – Valle d’Aosta, che per la prima volta fa il suo ingresso nella kermesse, sarà possibile scoprire tutto il gusto del senza glutine. Fra gli appuntamenti attesi e consolidati, la rassegna letteraria Cioccolata con l’Autore e lo speciale Gianduiotto Day, la giornata dedicata al cioccolatino simbolo del Piemonte, con la consegna del prestigioso Gianduiotto Award ad un soggetto locale che si è particolarmente distinto per la valorizzazione e la promozione della tradizione cioccolatiera locale.

 

 

 

Scrivi un Commento