mysnack_autopromozione
Aziende

Creme spalmabili, Damiano presenta quella alle Noci del Brasile

damiano noci brasile
Redazione
Scritto da Redazione

La nuova referenza va ad aggiungersi alla linea mono ingrediente dell’azienda siciliana.

Damiano, azienda siciliana specializzata fin dal 1964 nella trasformazione di frutta secca biologica, ha lanciato in questi giorni un nuovo prodotto. Si tratta della Crema di Noci Brasiliane, realizzata esclusivamente con il 100% di noci provenienti dall’Amazzonia. Questa novità, disponibile nel formato da 180 grammi, va ad aggiungersi alla linea di creme mono ingrediente completamente bio, kosher e vegan della Damiano.

La Noce Brasiliana è una varietà di frutta secca ancora poco diffusa in Italia, con un gusto intenso, tendente al dolce, che ricorda il sapore deciso di una noce e la freschezza del cocco. Non solo: la Noce Brasiliana è anche ricca di vitamine e minerali molto utili per chi ama praticare sport.

Mattia Cappelletti, medico chirurgo esperto in nutrizione, spiega: “Molte persone non sono a conoscenza del grande valore nutritivo delle Noci Brasiliane e in generale dei semi oleosi. Grazie all’altissimo contenuto di Omega 6, 28 grammi di questa crema (o di frutta secca), oltre a essere golosissimi, hanno un’azione antinfiammatoria, antiallergica e antiossidante”.

Insomma, un vero e proprio “superfood”, che contiene infatti altissimi livelli di Vitamina E e grandi quantità di fosforo (su 100 grammi, circa il doppio della stessa dose di merluzzo cotto). Ciò che però distingue le Noci Brasiliane dagli altri semi oleosi è senza dubbio l’alto contenuto di selenio, un potentissimo antiossidante, utile anche per una corretta funzionalità della tiroide.

Oltre a essere un concentrato naturale di vitamine e nutrienti, la Crema di Noci Brasiliane può essere utilizzata nella realizzazione di molti piatti. Grazie alla sua consistenza densa e setosa è perfetta per la preparazione di torte e biscotti, ma è anche ottima come condimento per insalate primaverili, per macedonie creative o come tocco di originalità all’interno di una vellutata.

Scrivi un Commento