Aziende

Wonderful, tante novità anche per il 2020

wonderful pistachios
Redazione
Scritto da Redazione

L’azienda californiana ha intenzione di continuare gli investimenti in Italia per promuovere il proprio marchio.

Il 2019 che si va a chiudere ha visto arrivare sugli scaffali della distribuzione moderna, grazie a un accordo di collaborazione esclusiva siglato con l’azienda New Factor, il big player californiano Wonderful, con le sue mandorle e i suoi pistacchi.

“Wonderful, il più grande produttore e trasformatore di mandorle e pistacchi al mondo – spiega una nota diffusa dalla medesima azienda californiana – è presente presso i punti di vendita delle principali insegne della gdo con pistacchi (Tostati e Salati, Sale e Pepe, Tostati Non Salati, Dolci Piccanti, leggermente salati, al Peperoncino Dolce) nel formato da 250 g e mandorle (al Naturale, Tostate e Salate) nel formato da 200 g. Lo “sbarco” in Italia di Wonderful è stato anticipato da uno studio che ha consentito all’azienda di comprendere al meglio il consumo di frutta secca nel Paese. La ricerca ha riportato, tra gli altri, i seguenti risultati: l’82% dei consumatori acquista semi confezionati e noccioline almeno una volta al mese (una volta a settimana il 31%), prevalentemente presso i supermercati (77%) e/o presso gli ipermercati (51%). Tra le tante referenze, gli italiani apprezzano e hanno familiarità soprattutto con mandorle (96%), arachidi (95%), noci (95%), pistacchi (94%), nocciole (94%) e pinoli (92%). Attività di marketing e comunicazione sono state implementate, anche sulla base dei dati di cui sopra, per costruire la brand awareness, oltre alla valorizzazione della frutta secca e dei suoi valori positivi per l’alimentazione quotidiana.

Simpatia e leggerezza i tratti distintivi di tutte le iniziative, caratterizzate sempre dal colore verde.   Per quanto riguarda gli investimenti pubblicitari, questi sono stati – e proseguiranno anche nei primi mesi del 2020 – indirizzati a campagne di advertising sulla stampa trade (sia magazine online che offline) per sensibilizzare i buyer, e a campagne consumer sulle più importanti testate di cucina italiane e sugli house organ delle insegne. Le adv hanno raccontato al cliente finale il “Gusto XXL della California”, aggiungendo informazioni sulle caratteristiche dei pistacchi, “Novità per l’Italia”, “Dal gusto unico e dalla dimensione più grande disponibile sul mercato”, e sulla loro qualità, in quanto la produzione avviene nei frutteti Wonderful “sotto il sole della California”. Con alcune testate di cucina sono anche state pianificate uscite abbinate alle ricette a base di pistacchi e mandorle.

I consumatori hanno fatto la conoscenza di pistacchi e mandorle Wonderful direttamente presso numerosi punti di vendita della gdo, grazie a iniziative – per un totale di oltre 100 giornate – con la presenza di hostess, che hanno invitato all’assaggio dei prodotti e regalato, a fronte dell’acquisto di una confezione, un simpatico gadget (l’apribottiglia fidget spinner). Alcune giornate saranno ripetute nel corso dei prossimi mesi. Entusiastica l’accoglienza che i consumatori hanno riservato al nuovo brand, confermando la qualità dei prodotti e la loro intrinseca bontà.

Molto intensa anche la presenza sui Social, in particolare su Facebook (pagina https://www.facebook.com/WonderfulItalia1/), che racconta il mondo di pistacchi e mandorle attraverso ricette e suggerimenti per il consumo”.

 

Scrivi un Commento