anuga_top_28ago-2ott
Trend e Consumi

Laboratorio per nocciole, un corso a Castellero d’Asti

nocciola
Redazione
Scritto da Redazione

Il 6 e 7 ottobre prossimi, a Castellero d’Asti (AT), è in programma un corso per apprendere come aprire un laboratorio per la trasformazione delle nocciole. L’evento, organizzato da Comune di Castellero D’Asti e Associazione Nazionale Città della Nocciola in collaborazione con Mia Food, F.lli Torrengo, Agrival e Sinergo, prevede lezioni dalle 9 alle 13 e dalle 14,30 alle 19,30, presso la sala polifunzionale “Agrival” di via Valsugana 1.

L’iniziativa si rivolge a tutti coloro che vogliono aprire un laboratorio di trasformazione medio/piccolo nel rispetto della qualità e tipicità del prodotto. Tra i temi che saranno affrontati durante le lezioni, ci saranno le macchine per la trasformazione (dalla sgusciatura, alla tostatura, alla raffinazione della pasta), l’assaggio e la valutazione sensoriale, le regole Haccp, l’etichettatura e l’inserimento del prodotto sul mercato. La quota individuale di partecipazione è di 200 euro e comprende le lezioni che si svolgeranno in due giornate full time, lezione teoriche e pratiche con macchinari in funzione, materiale multimediale, assaggi e degustazioni di nocciole, due pranzi leggeri, tre pause caffè e il rilascio di un attestato di partecipazione.

Le iscrizioni si chiuderanno il 22 settembre 2017. Gli interessati devono inviare entro questo termine il modulo di iscrizione compilato via mail a irma.brizi68@gmail.com (segreteria organizzativa) oppure telefonare al 3287524067 (anche contatto wathsapp). Il modulo è scaricabile sul sito www.nocciolaitaliana.it. Il corso si svolgerà con un minimo di 12 partecipanti.

Scrivi un Commento